Storia

From Elwiki
Jump to: navigation, search
Lingua:English • Deutsch • español • français • Bahasa Indonesia • italiano • 한국어 • polski • русский • 中文(简体)‎


...una gemma gigante, che risplendeva così luminosa da sconfiggere le tenebre...

Come tutto ebbe inizio...

La terra rifiorì grazie alla forza di EL


Molti anni fa Elios era un luogo vuoto e deserto. Il continente veniva perciò chiamato "La terra dimenticata da Dio" e anche "La terra delle tenebre". Col passare degli anni nacquero terribili leggende legate a quelle terre infeconde e gli uomini evitarono di addentrarvisi. Tuttavia un giorno qualcosa cambiò. La terra diventò sempre più fertile, diverse piante cominciarono a germogliare e lentamente la vita tornò su quel continente tanto temuto. Tale cambiamento avvenne grazie a una gemma gigante capace di brillare così fortemente da sconfiggere le tenebre. Gli uomini si stupirono dell'immenso potere della pietra e si domandarono di quale materiale fosse composta. Affascinati dalla sua forza diedero un nome al diamante blu: decisero di chiamare la gemma EL.

Dopo qualche secolo...

Gli abitanti veneravano il cristallo


Diverse generazioni si susseguirono su quella terra e il periodo oscuro del continente divenne presto leggenda. Gli uomini non chiamarono più quel luogo "La terra dimenticata da Dio", bensì lo ritennero benedetto e lo chiamarono Elios. La forza della gemma blu scorreva in tutte le creature di Elios. Anche i Nasod si nutrivano di tale energia. i Nasod sono degli esseri simili a dei robot, composti da viti e ferro, che hanno cominciato a vivere grazie a EL. Questi però vennero disprezzati dagli uomini, che li costrinsero a esercitare mansioni inferiori e poco dignitose.

I Nasod mutarono


La custodia di EL venne affidata a una sacerdotessa, conosciuta dagli abitanti di Elios come "la Dama di EL". A lei vennero affiancati otto maestri. Uno di loro però si innamorò della sacerdotessa e la volle tutta per sé. Questo maestro pianificò il furto di EL per ottenere il controllo sulla sua amata. Quando gli altri maestri scoprirono il piano grazie al tradimento di un servo, le reazioni furono diverse: mentre qualcuno si unì al maestro infedele, il resto tentò di fermarlo. Il conflitto sfociò in una guerra che divise il continente. Nel tentativo di metterla in salvo, la Dama di El sfiorò la gemma, ma questa esplose magicamente.

Il ritorno delle tenebre...

Il mondo sta cambiando


L'esplosione distrusse l'intera area attorno alla torre e tutti gli esseri che condividevano la propria energia con El caddero a terra senza vita. I Nasod cambiarono particolarmente: nonostante non fossero esseri viventi cominciarono a sviluppare una propria volontà. Cominciarono a muoversi autonomamente e senza controllo. Tutti i maestri morirono e la gemma El si frantumò in migliaia di pezzi, che si sparsero ovunque su Elios. Da allora la Dama di El non fu più avvistata. La vita divenne possibile solo nei pressi dei vari frammenti di El e fu proprio là che gli uomini decisero di ricominciare a vivere, le altre regioni rimasero brulle e senza vita, proprio come prima dell'arrivo di El. Il regno venne così diviso in piccole provincie indipendenti...

Guide